Scarpe in pelle come nuove

di | 29/11/2019

Rinnovare il colore, pulire e lucidare le scarpe in pelle.

Come tutte le tipologie di scarpe, anche quelle in pelle sono soggette ad usura, scolorimento, sporco ed opacizzazione dovuti al costante utilizzo. Il rinnovo del colore della loro pelle, nonché il mantenimento, dovuto ad un’adeguata pulizia e lucidatura delle calzature dipende da alcuni particolari trattamenti, a cui le scarpe dovrebbero essere sottoposte periodicamente. Ad esempio, per rinnovare il colore delle scarpe basterà tinteggiare nuovamente le calzature, tramite un semplice e pratico metodo che le renderà come nuove. Se invece, l’intento è quello di eliminare sporco ed opacizzazione, si applicheranno particolari metodi, inerenti alla pulizia ed alla lucidatura delle scarpe in pelle. Sul sito www.verniceperpelle.it è possibile trovare una vasta gamma di tinte per dipingere e rinnovare il colore delle proprie scarpe in pelle, nonché tutta una serie di prodotti per la loro pulizia e lucidatura.
Di seguito andremo a descrivere nei particolari, i metodi più pratici e semplici per rendere le vostre scarpe in pelle come appena acquistate.

Come rinnovare il colore delle scarpe in pelle.

Come abbiamo già detto, le scarpe in pelle perdono il loro colore originale a causa dell’utilizzo che se ne fa nel corso del tempo. Rinnovare il colore della loro pelle, può risultare semplice e poco dispendioso, se si applica il metodo per la tinteggiatura delle scarpe in pelle, di cui parleremo a breve. Innanzitutto, sarà necessario accertarsi del fatto che le scarpe prese in considerazione siano di pelle vera o quanto meno in pelle sintetica (verniciare altri materiali come il camoscio, tramite questo metodo, può portare a risultati inaspettati e di bassa qualità). Fatto ciò, servirà procurarsi tutto l’occorrente necessario, ovvero un panno umido ed un panno asciutto, del nastro adesivo di carta, qualche foglio di giornale, la tintura per scarpe, il lucido, un solvente e qualche altro accessorio come i guanti in lattice ed un panno di lana. Una volta recuperato l’occorrente si potrà procedere con il lavoro. Per prima cosa servirà pulire, accuratamente, la superficie in pelle delle scarpe con l’apposito panno umido ed asciugarla. Con il nastro adesivo di carta andranno ricoperte tutte le parti delle calzature che non necessiteranno di essere dipinte, come le suole, i tacchi ed eventuali parti in metallo. L’interno delle scarpe andrà riempito con la carta di giornale, per evitare di macchiare la fodera durante la verniciatura. Il passo successivo sarà quello di togliere la vecchia vernice sulle scarpe. Per far ciò basterà versare un solvente adatto oppure dell’acetone su una spugna ruvida e cominciare a strofinare leggermente sulla pelle di entrambe le calzature, fino all’ottenimento di una superficie opaca e priva di colore. A questo punto, non vi resta che tingere nuovamente le vostre scarpe in pelle, utilizzando una tintura per calzature della stessa tonalità di colore della vecchia vernice (in mancanza di un’apposita tintura per calzature, sarà possibile utilizzare anche della normale pittura per pelle oppure del colorante per pelle divano). Dovrete versare il colore in una ciotola, mescolarlo per bene ed applicarne una prima passata con l’apposito pennello. dopo aver fatto asciugare il primo strato di colore, potrete procedere con gli altri, fino al raggiungimento dell’intensità di colore desiderata. A completamento del lavoro, andrà effettuata la lucidatura della pelle, che consiste nell’applicazione del lucido (della stessa tonalità della vernice), sulle superfici esterne in pelle, di entrambe le calzature, per poi spruzzarle con un apposito spray impermeabilizzante, lasciarle asciugare ed in fine lucidarle per bene con un panno di lana. Ad operazione terminata, le vostre scarpe risulteranno come nuove.

La pulizia delle scarpe in pelle.

Per mantenere le vostre scarpe in pelle come nuove, non sempre è necessario doverne rinnovare il colore. In alcuni casi basta pulirle con appositi prodotti. per far ciò, esistono metodi tradizionali, nonché rimedi naturali.
I rimedi naturali sono quelli più alla portata di tutti, perché richiedono l’utilizzo di prodotti che è possibile trovare in casa, tra questi abbiamo: il latte di mucca (Un ottimo rimedio contro macchie e sporco), l’aceto (molto utile per smacchiare), le salviette imbevute (sono molto efficaci e poco aggressive sulla pelle delle scarpe). Oltre ai rimedi fai da te, esistono metodi tradizionali per pulire e mantenere le scarpe in pelle. Per far ciò è necessario acquistare dei prodotti specifici, come lo spray per la pulizia a secco, la spazzola per scarpe, la cera per scarpe in pelle. Detto ciò, il procedimento per la pulizia è molto semplice. Basterà spruzzare sulla superficie in pelle, lo spray a secco e successivamente, spazzolare in maniera accurata per stendere il prodotto uniformemente. Dopo aver fatto asciugare le scarpe per un giorno, sarà possibile passare la cera. Anche questa andrà stesa in modo uniforme, con una spazzola ed una volta asciugata (dopo circa 20 minuti), le scarpe andranno lucidate con un panno morbido.
Applicando periodicamente i prodotti per la lucidatura e la pulizia, manterrete più a lungo le vostre calzature in pelle e le farete apparire sempre come nuove.