Qual’è il periodo migliore per vendere l’oro usato?

di | 16/06/2019

L'oro, bene rifugio per antonomasia, è da sempre un prodotto che sostanzialmente non si svaluta mai molto e resiste nel corso del tempo. Ecco perché la vendita di oro usato, soprattutto nei momenti di crisi, è una pratica molto diffusa da nord a sud. Ma come fare per sapere la quotazione dell'oro usato? E qual'è il periodo migliore per vendere l'oro usato ai negozi specializzati? Scopriamolo insieme.

Il momento giusto? Non esiste uguale per tutti

Partiamo col dire che sapere quando è il momento giusto per vendere oro usato non è semplice. L'oro è soggetto alle quotazioni di mercato. Tali quotazioni sono stabilite a Londra, due volte ogni giorno e ovviamente sono sempre mutevoli. Non stiamo parlando di crolli o grosse mutazioni, ma ovviamente, su una collana o un gioiello in oro, possono fare la differenza, motivo per cui non vanno sottovalutate.

Se si volesse adottare una regola generale, si potrebbe dire che vendere quando la quotazione dell’oro usato è leggermente più alte della media, non è mai corretto.

Alcune regole ( di buon senso) per vendere oro usato

Alcuni piccoli accorgimenti possono aiutare a capire quando è il momento giusto per vendere l'oro usato:

  • Se hai urgenza di realizzare, vendi l'oro in una giornata in cui le quotazioni non risultino più basse della media, senza inutilmente aspettare qualche rialzo eccessivo, perché non ci sarà;
  • Non partire mai impreparato: controlla sempre da casa la quotazione dell'oro. Se non hai fretta tieni d'occhio l'andamento delle quotazioni per qualche tempo. Per sapere l'esatta quotazione di quel momento, dovrai sottrarre il 35% alla quotazione dell'oro 24 carati, perché quello da gioielleria è a 18 carati;
  • Il prezzo dell'oro viene stabilito a livello mondiale. Dubita fortemente di chi ti offre valutazioni troppo alte;
  • Non crearti false aspettative quando fuori dai "Compro oro" vedi cartelli con promozioni esorbitanti. Il motivo è presto detto: perché un intermediario (che deve anche guadagnarci ovviamente) dovrebbe acquistare a una cifra più alta della quotazione ufficiale? Se ti capita di vedere cartelli di questo tipo, stai molto attento perché sicuramente sei davanti a quella che può essere definita una comunicazione poco chiara. Difatti potrebbe riferirsi ad esempio all'oro puro e non quello da gioielleria.
  • Pensare di aspettare a vendere, perché prima o poi la quotazione salirà, non è sempre un bene. Ci sono stati difatti periodi storici, anche molto lunghi, dove la quotazione è scesa di molto ed è rimasta costante per quasi vent'anni.

In linea di massima quindi, per rispondere alla domanda iniziale e cioè qual'è il periodo migliore per vendere l'oro usato ai negozi specializzati, si potrà dire che il momento giusto dipende da te, dalla tua urgenza e dal motivo per cui vuoi vendere, se per bisogni impellenti o per disfarti di un gioiello "inutile".